Verbale di “aggiornamento” del DVR a seguito della diffusione del Coronavirus

Share Button

Sebbene i pareri siano contrastanti, noi dello staff di S.T.I. concordiamo sull’approccio più diffuso che la diffusione del Coronavirus non richieda l’emissione di un aggiornamento del DVR.
Tuttavia, qualora vogliate formalizzare la presa in carico del problema e l’adozione delle misure previste a livello istituzionale, abbiamo predisposto un verbale di aggiornamento del DVR che permetta di dare evidenza di aver comunque considerato in qualche modo questo elemento e aver recepito le indicazioni proposte dalle Circolari ministeriali destinate, per lo più, alla popolazione.

Il documento può essere scaricato dal sito www.aimsafe.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*